Smartphone e Tablet: tecnologie a confronto

Smartphone e Tablet offrono un'esperienza tecnologica di ultima generazione e con i codici sconto è possibile averli entrambi ad un prezzo veramente vantaggioso

Smartphone e Tablet: farne a meno sembra impossibile, tutti vogliono essere sempre connessi ad internet, senza ingombri e con a disposizione applicazioni e cloud computing per usufruire della stessa tecnologia ovunque.


Simili... ma diversi.

Ma quali sono le differenze tra Smartphone e Tablet?
Dimensioni e peso a parte, entrambi rappresentano lo stato dell’arte della tecnologia mobile e sfruttano il concetto di portabilità, grazie all'alimentazione a batteria.
Uno Smartphone è prima di tutto un telefono cellulare, con un processore molto evoluto che si avvicina alle potenzialità di un PC. Tra i sistemi operativi principali, oltre ad Apple iOS per iPhone, vi sono Android di Goolge, BlackBerry OS, Windows Phone e Symbian OS. Grazie alle numerose applicazioni, "programmini" di facile e rapida installazione dedicati ad una mansione o ad una specifica funzione, è inoltre facile personalizzare lo Smartphone e renderlo in linea con le proprie esigenze lavorative (agenda, GPS) o di tempo libero (giochi e social network).




Il mercato degli Smartphone è oggi ormai maturo ed è possibile scegliere fra svariati modelli, usufruendo anche di promozioni e codici sconto.

Se lo Smartphone è prima di tutto un telefono, non tutti i Tablet hanno questa funzione.

Tuttavia i Tablet hanno potenzialità di calcolo maggiori e sono ideali per l’utilizzo di programmi complessi e di funzioni di gioco, tanto che si ritiene che fra qualche anno sorpasseranno i pc portatili nelle preferenze di acquisto. Apple ha il merito di aver creato il primo Tablet della storia, l'iPad, ma oggi sul mercato si trovano diversi modelli di altre case costruttrici fra cui Acer, Asus e soprattutto Samsung che con il suo Galaxy Tab è il vero concorrente diretto di Apple.

Il display dei Tablet è più grande di uno smartphone (circa 7/10 pollici rispetto ai 2,4/4,3 pollici di uno smartphone) e più evoluto. Inoltre una tastiera virtuale sostituisce i pulsanti e spesso i comandi sono dati solo con la punta delle dita.

Mentre gli Smartphone si collegano ad internet grazie alla rete del proprio operatore telefonico, non sempre i Tablet sono dotati di alloggiamento SIM e in questo caso si collegano ad internet solo se presente una connessione Wi-Fi. L’esperienza di navigazione su un Tablet è comunque davvero sorprendente e la qualità delle immagini è la stessa del monitor di casa, ovunque ci si trovi.


Quindi... quale scegliere?

Se uno Smartphone è più maneggevole e rapido, il Tablet è perfetto per sfruttare tutte le potenzialità della tecnologia in mobilità, ecco perché non è possibile fare una scelta e molto dipende dallo stile di utilizzo.

Meglio invece regalarsi entrambi, approfittando di una promozione di Monclick e Samsung che, con l'acquisto del nuovo Smartphone Galaxy S III offrono IN OMAGGIO un Tablet Samsung Galaxy Tab 2.



L'evoluzione tecnologica del mercato non permette di definire in modo assoluto le differenze tra Smartphone e Tablet tanto che le stesse case costruttrici utilizzano spesso alcune caratteristiche dell'uno o dell’altro per rendere più funzionali i due dispositivi. Un esempio è il nuovo Samsung Galaxy Note 2 che con il suo display di oltre 5 pollici si pone a metà strada tra Tablet e Smartphone.

Per quanto riguarda i prezzi, per entrambi sono abbastanza elevati, ecco perché nella scelta è consigliabile usufruire di codici sconto specifici per Tablet e Smartphone che permettono di risparmiare senza rinunciare alla tecnologia di ultima generazione. Oppure è possibile scegliere di acquistare un modello precedente all'ultimo arrivato. Si avrà modo di risparmiare senza rinunciare alla qualità visto che le uscite di nuovi modelli sono sempre più ravvicinate.


Buona scelta e... buon risparmio! ;-)