10€ su BuyOn?

L'Italia misteriosa

Ecco alcuni dei luoghi più curiosi e stravaganti da visitare in giro per l'Italia

Se pensi di aver visitato tutte le mete più turistiche del nostro Paese e sei alla ricerca di nuovi luoghi da scoprire, qui ti trovi nel posto giusto. Infatti, noi di CodiceSconto siamo andati alla scoperta di alcuni dei posti meno noti d'Italia, luoghi misteriosi e intrinsechi di storia, cultura e leggende.

San Galgano e la spada nella roccia

E' proprio a Chiusdino, in provincia di Siena, in Toscana, che rivive la leggenda della spada nella roccia. Infatti, nella storica abbazia di San Galgano, ormai abbandonata al suo destino, conficcata in una roccia c'è un'antica spada della quale ne escono l'elsa e il manico, proprio come la leggenda racconta della mitica Excalibur di re Artù. La storia però di questa spada è legata al personaggio di Galgano Guidotti, un giovane vissuto nel XII secolo, la cui esistenza era dedita alla dissolutezza fino a quando un giorno ebbe la visione dell'Arcangelo Michele che lo spinse a diventare cavaliere. Dedicatosi alla guerra fu spinto da una seconda visione verso il colle Montesiepi. Lì decise di abbandonare la sua vita e convertirsi, e con un gesto simbolico conficcò la sua spada nella roccia. Ad oggi l'abbazia di San Galgano, sconsacrata e abbandonata, è comunque uno dei luoghi più insoliti che potrai visitare in Toscana.

Parco dei Mostri a Bomarzo

A Bomarzo, in provincia di Viterbo, nel Lazio, si trova il Parco dei Mostri. Immerso nel Sacro Bosco di Bomarzo, il Parco ospita sculture rappresentanti creature spaventose, come draghi e animali fantastici, che, disseminate tra il verde del bosco, creano un labirinto magico e impossibile. La nascita del Parco risale al XVI secolo, nel 1552, quando Pier Francesco Orsini, principe di Bomarzo, ne commissionò la costruzione all'architetto Pirro Ligorio. L'idea iniziale fu quella di voler creare un posto meraviglioso. Non è un caso infatti che quello che oggi viene chiamato Parco dei Mostri, portava il nome di Giardino delle Meraviglie. Lasciati incantare dalla bellezza e dalla magia di questo posto immerso nel verde, uno dei luoghi più misteriosi del Lazio.

Le Fabbriche di Careggine

Torniamo nuovamente in Toscana, a Careggine, in provincia di Lucca dove sorgono le cosiddetta Fabbriche di Careggine, un paese fantasma riapparso, un piccolo segreto in fondo al lago. Infatti, proprio qui, dopo la Seconda Guerra Mondiale, tra il 1947 e il 1953, venne edificata una diga così grande che fu capace di sommergere l'intero villaggio d'epoca medievale, fondato nel XIII secolo da una colonia di fabbri ferrai bresciani. Oggi, grazie ai lavori di manutenzione che devono essere fatti alla diga ogni dieci anni, il borgo medievale riemerge, offrendo ai più curiosi un'occasione unica per passeggiare all'interno del bacino tra le strutture degli antichi edifici. Scopri quando sarà la prossima volta che le Fabbriche di Careggine saranno visitabili e goditi questa passeggiata fuori dagli schemi.

Tindari

In provincia di Messina, nel golfo siciliano di Patti, si trova Tindari. Fondata nel 396 a.C. da mercenari siracusani per volere di Dionisio di Siracusa, la località deve il suo nome a Tindaro, re di Sparta. Questa frazione si trova sul promontorio dei monti Nebrodi e qui è possibile visitare la zona archeologica, ma soprattutto il teatro del IV secolo a.C. e il Santuario di Tindari che ospita la Madonna Nera ed è ancora oggi uno dei luoghi più di culto per gli abitanti della zona. Inoltre, se ami il mare, non puoi di certo non rilassarti un po' tra le dune di sabbia di Marinello, una zona sabbiosa che ha la particolarità di cambiare continuamente. E, quando sarai li disteso al sole, alzando lo sguardo in alto, potrai vedere la grande grotta sul costone nella quale la leggenda narra abitasse una maga che con il suo canto attirava i naviganti prima di ucciderli.

Lago di Resia

Finiamo il nostro tour alla scoperta di luoghi particolari da visitare in Val Venosta, in Alto Adige, sul lago di Resia dove si affaccia il paesello di Curon. Questo paesino però in antichità non si trovava dove è adesso. Infatti, all'inizio del secolo passato, venne creato un bacino idrico atto alla produzione dell'energia elettrica, ma, per crearlo, venne unito il lago di Resia con il lago di Curon tramite la costruzione di una diga. Così, non tenendo di conto che il livello dell'acqua, alzandosi, avrebbe lentamente sommerso i due paesi, dopo l'estate del 1950, le due località sono del tutto sparite sotto l'acqua. Ad oggi, quello che è rimasto di Curon è solo il campanile della vecchia chiesa medievale che fuoriesce dalle acque divenendo un'attrazione unica che non puoi perderti.

Se sei curioso di andare a visitare uno di questi posti magici o anche altri in giro per l'Italia, approfitta dei nostri codici sconto viaggi, voli e hotel per prenotare i tuoi spostamenti e i tuoi pernottamenti.

Codici Sconto consigliati
FlixBus
Sconto + 3% CASHBACK
FlixBus
Offerta + 3% CASHBACK
Expedia
Codice extra

Codice sconto 10% su Expedia

SPESA MINIMA 15€

Volagratis
Codice extra
Expedia
Sconto + 7% CASHBACK
Goldcar
Codice

Codice sconto 12% su Goldcar

SENZA SPESA MINIMA

Expedia
Omaggio + 7% CASHBACK
Europcar
Sconto + 4% CASHBACK
Booking.com
Offerta + 3% CASHBACK
FlixBus
Offerta + 3% CASHBACK
Goldcar
Codice

Codice sconto 20% su Goldcar

SENZA SPESA MINIMA

FlixBus
Offerta + 3% CASHBACK
Volagratis
Offerta + 3% CASHBACK
FlixBus
Offerta + 3% CASHBACK
Hotels.com
Omaggio + 4% CASHBACK
Goldcar
Omaggio + 1% CASHBACK
Hotels.com
Sconto + 4% CASHBACK
Expedia
Offerta + 7% CASHBACK
FlixBus
Offerta + 3% CASHBACK