Reflex, mirrorless, bridge o compatte?

Guida all'acquisto di macchine fotografiche

Se hai deciso di seguire la tua passione per la fotografia e hai iniziato a cercare la macchina fotografica adatta a te, ti sarai sicuramente imbattuto in reflex, mirrorless, bridge e macchine compatte. Rimanere un po' confusi di fronte alla grande varietà di macchine fotografiche in commercio è normale e per riuscire a comprendere tutte le differenze ci vuole tempo. Per questo motivo, noi di CodiceSconto abbiamo pensato di aiutarti con la nostra guida all'acquisto di una nuova macchina fotografica.

Che tipo di fotografie vuoi fare?

Prima di entrare nel merito delle differenti tipologie di macchine fotografiche, affrontare alcuni aspetti tecnici e decidere quale sia la macchina fotografica ideale per te, è necessario che tu ti ponga questa domanda: che tipo di fotografie voglio fare? Infatti, la macchina fotografica perfetta non esiste, ma esistono eccellenti macchine fotografiche, ognuna in grado di rendere il meglio di sé in determinate condizioni e per determinati scatti. Per esempio, se vuoi scattare fotografie durante i tuoi viaggi, dovresti pensare di acquistare una macchina fotografica facile da trasportare e dalle dimensioni e dal peso contenuto. Se invece vuoi fotografare soggetti in movimento potresti avere bisogno di una fotocamera in grado di fare un gran numero di scatti multipli, mentre questa funzione sarebbe del tutto inutile se tu volessi specializzarti nelle foto ritratto. Inoltre, se vuoi registrare dei video con la macchina fotografica, dovresti sceglierne una con lo stabilizzatore integrato e tenere presente che una buona macchina fotografica, in grado di scattare ottime fotografie, non necessariamente è allo stesso livello qualitativo per la ripresa dei filmati. Una volta capito cosa vuoi fare, allora puoi iniziare a guardarti intorno per trovare la macchina fotografica ideale per te.

Sensori e ottiche

Per poterti destreggiare fra i moltissimi differenti modelli di macchine fotografiche hai bisogno di conoscere alcuni elementi fondamentali. Iniziamo dai sensori fotografici: dei piccoli chip rettangolari in silicio che nelle moderne macchine fotografiche digitali sostituiscono la pellicola. Infatti, se nelle macchine analogiche la luce entrava dalle lenti e impressionava la pellicola, nelle macchine digitali la luce viene catturata da questi sensori che trasformano le informazioni in immagini. Volendo fare una semplificazione che però ti aiuterà a scegliere meglio, possiamo dire che più è grande il sensore e migliore sarà la fotografia. Un altro elemento con il quale devi prendere confidenza è l'obiettivo, detto anche lente o ottica, cioè lo strumento che serve per gestire il flusso della luce ed effettuare zoom. Gli obiettivi si distinguono in base alla loro distanza focale, espressa normalmente in millimetri, cioè la distanza che c'è tra il loro centro e il sensore fotografico. Infatti, per distanze focali di 50mm parliamo di obiettivi normali, per distanze inferiori ai 50mm parliamo di obiettivi grandangolari e se la distanza è superiore ai 50mm parliamo di obiettivi che rientrano nelle ottiche telescopiche. Conoscere i vari obiettivi sarà fondamentale se utilizzerai una macchina fotografica nella quale è possibile smontare e sostituire le ottiche, perché dovrai scegliere l'obiettivo giusto in base al soggetto che vorrai fotografare e alla sua distanza da te.

Macchine fotografiche compatte

Passando a parlare del corpo macchina delle fotocamere, le macchine fotografiche compatte nascono dall'esigenza di avere sempre a portata di mano una fotocamera con la quale immortalare i propri soggetti. Infatti, per quanto oggi gli smartphone abbiano raggiunto livelli eccellenti e in determinati casi possano essere una soluzione valida, a causa di una serie di limitazioni tecniche e fisiche, come la dimensione dei sensori, in termini di resa qualitativa non saranno mai all'altezza delle machine fotografiche. Le macchine fotografiche compatte sono un ottimo primo passo nel mondo della fotografia, poiché generalmente sono completamente automatiche e in grado di regolare da sole i settaggi degli scatti a seconda delle caratteristiche ambientali e di luce, senza che tu debba avere particolari conoscenze specifiche. Inoltre, puoi trovare macchine compatte anche con uno stabilizzatore interno per i video, che ti permetterà di realizzare filmati in movimento, senza che l'immagine abbia fastidiosi tremolii. D'altra parte, le fotocamere compatte hanno sensori più piccoli e si caratterizzano per avere obiettivi integrati e fissi, cioè non in grado di realizzare zoom ottici, ma solamente interpolazioni, ossia degli zoom digitali che fanno perdere informazioni e qualità alle fotografie. Quindi, ti consigliamo una macchina compatta se vuoi fare pratica e intanto capire se vuoi davvero investire in questa tua passione oppure se vuoi utilizzarla come seconda macchina fotografica, sempre a portata di mano e comunque migliore dello smartphone.

Macchine fotografiche bridge

Il nome di queste macchine fotografiche si riferisce alle loro caratteristiche che dovrebbero essere una via di mezzo, un ponte, fra le compatte e le reflex. Infatti, esteticamente ed ergonomicamente le bridge assomigliano molto alle reflex, anche se sono più leggere, più piccole e con ottiche integrate, mentre come caratteristiche di funzionamento sono molto più simili alle compatte, quindi generalmente con gli stessi limiti. Però, rispetto alle fotocamere compatte, le bridge hanno il vantaggio di poter gestire manualmente il settaggio delle impostazioni di scatto e dispongono di uno zoom ottico in grado di coprire molte lunghezze focali, rendendo così la macchina fotografica più versatile e adatta a situazioni e usi diversi. Per questi motivi, le macchine fotografiche bridge possono rappresentare un ottimo investimento se sei un neofita della fotografia che vuole approfondire le proprie conoscenze con il tempo, poiché offrono la possibilità di passare dalla modalità automatica a quella manuale, imparando e migliorando ogni giorno, scatto dopo scatto.

Macchine fotografiche reflex

Le reflex sono le macchine fotografiche più amate dai professionisti e quelle che indubbiamente hanno contribuito a scrivere la storia della fotografia. Infatti, le reflex nascono come macchine fotografiche analogiche, cioè con l'utilizzo di rullini e costituite da parti meccaniche, per arrivare fino alle moderne reflex digitali, con sensori fotografici che sostituiscono la pellicola e altre integrazioni elettroniche. Nonostante queste evoluzioni, i due aspetti principali che caratterizzano le reflex sono rimasti gli stessi: la possibilità di cambiare gli obiettivi, quindi passare da ottiche normali a teleobbiettivi e obiettivi grandangolari, e la caratteristica di avere un mirino ottico che permette al fotografo di vedere esattamente quello che si trova di fronte all'obiettivo. Infatti, come suggerisce il nome, il funzionamento delle reflex si basa sull'utilizzo di uno specchio che riflette nel mirino ottico la luce proveniente dalla lente. La presenza di questo meccanismo impone perciò che le reflex abbiano una certa forma e una certa dimensione, sicuramente più ingombrante delle fotocamere compatte. Inoltre, le reflex digitali hanno anche un display che permette di vedere in tempo reale il risultato del settaggio di alcuni parametri di scatto, ma non di tutti, così da rendere più semplice e veloce il lavoro. Infine, le reflex possono essere impostate a tuo piacimento, secondo le tue esigenze e il risultato che vuoi ottenere, offrendoti anche una vasta gamma di accessori per poter aumentare ancora di più le potenzialità. Gli svantaggi maggiori delle reflex, però, sono sicuramente le dimensioni del corpo macchina e degli obiettivi, che richiedono uno zaino a loro dedicato, e il costo non accessibile a tutti, soprattutto considerando che una singola ottica può costare molto più del corpo macchina.

Macchine fotografiche mirrorless

Le mirrorless sono anche dette le reflex del futuro perché sono paragonabili alle reflex per quanto riguarda la qualità delle fotografie, i sensori disponibili, la gestione manuale degli scatti e la possibilità di cambiare obiettivo a seconda delle necessità, ma con dimensioni del corpo macchina e peso più contenuti. Infatti, questo vantaggio lo si deve alla caratteristica espressa anche dal nome, cioè all'assenza dello specchio riflettente, tipico delle reflex. L'assenza dello specchio fa si che la luce arrivi direttamente dalla lente al sensore, rendendo necessario molto meno spazio. Inoltre, grazie al mirino elettronico si ha la possibilità di vedere in tempo reale l'immagine che riceve il sensore e tutte le modifiche ai parametri di scatto, dall'esposizione all'apertura del diaframma. Inoltre, le mirrorless sono molto apprezzate anche dai videomaker perché hanno al loro interno uno stabilizzatore molto efficiente che permette di girare video di ottima qualità. Nonostante tutto, i pareri sono discordanti: molti fotografi preferiscono le reflex e molti altri hanno imparato ad apprezzare le mirrorless, con i loro pro e i loro contro. Proprio parlando di contro, c'è da dire che, rispetto alle reflex, le mirrorless hanno generalmente una minore autonomia della batteria e meno possibilità di scelta per quanto riguarda le ottiche in commercio.

Il mondo della fotografia è vasto e variegato, esistono moltissimi differenti modelli di macchine fotografiche e di varianti tecniche specifiche che rendo difficile l'avvicinamento dei principianti. Ma che tu sia un neofita, un amatore o un professionista, se vuoi risparmiare sull'acquisto di macchine fotografiche, obiettivi e altri accessori, ricordati di utilizzare i nostri codici sconto sulla fotografia.

Codici Sconto consigliati
JOBY
Codice extra

Codice sconto 10% outlet su JOBY

selezione di prodotti in offerta · Senza spesa minima

Reflexmania
Codice extra
JOBY
Codice extra

Codice sconto 5% su JOBY

Senza spesa minima

Manfrotto
Codice

Codice sconto 5% su Manfrotto

prodotti a prezzo pieno · Senza spesa minima

Gitzo
Codice

Codice sconto 5% su Gitzo

Senza spesa minima

Lowepro
Codice

Codice sconto 5% su Lowepro

prodotti a prezzo pieno · Senza spesa minima

Mediaworld
Sconto + 2,21% Cashback
Mediaworld
Offerta + 2,21% Cashback

Offerte Top della Tecnologia su Mediaworld

selezione di prodotti in offerta

Mediaworld
Sconto extra + 2,21% Cashback

Sconto 10% Microsoft Surface su Mediaworld

selezione di prodotti in offerta

Mediaworld
Spedizione + 2,21% Cashback

Spedizione GRATIS Cellular Line su Mediaworld

selezione di prodotti · Senza spesa minima

Mediaworld
Offerta + 2,21% Cashback
Manfrotto
Sconto + 3% Cashback
Il Fotoamatore
Spedizione + 1,23% Cashback