10€ su BuyOn?

La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte

Ecco come è nata la leggenda della vecchietta più temuta dai bambini

C'era una volta in un villaggio, lontana da tutte le altre case del paese, una piccola casetta un po' malconcia all'interno della quale viveva una vecchietta di nome Befana. Agli occhi degli altri abitanti del paesello questa povera vecchina non era ben vista e si diceva in giro che avesse dei poteri magici. Per questo motivo infatti nessuno osava mai avvicinarsi alla sua casa. Una sera però, durante una delle più fredde notti di gennaio, la vecchina, mentre si stava appisolando davanti al camino accesso con il suo gatto sopra le gambe, sentì improvvisamente bussare alla porta. Anche se impaurita perché non abituata a ricevere visite, soprattutto di notte, si fece coraggio e decise di aprire la porta. Quando aprì non poté credere ai suoi occhi: davanti a lei c'erano tre uomini orientali vestiti con abiti pregiati che erano arrivati fino a lì in groppa ai loro cammelli e che, essendosi persi, avevano bisogno delle indicazioni per giungere a Betlemme. I tre uomini si presentarono come i Re Magi e raccontarono alla Befana che avevano necessità di arrivare a Betlemme perché stavano portando doni al Bambino Gesù. Percependo la curiosità della donna, i Re Magi le chiesero se volesse unirsi a loro. La Befana ci pensò un po' su, ma poi, dato che non se la sentiva di mettersi in viaggio con tale freddo, li lasciò andare. Presto però la vecchietta si pentì della sua scelta e decise di raggiungerli a cavallo della sua scopa. Volando di quà e di là poco dopo si rese però conto che non li avrebbe trovati ed ebbe quindi un'idea, quella cioè di fermarsi in tutte le case lasciando un dono ad ogni bambino nella speranza che uno di loro fosse proprio Gesù. Questo è quello che accadde quella notte tra il 5 e il 6 gennaio. Da quel giorno la Befana fa ogni anno, durante la stessa notte, il giro del mondo, di casa in casa, facendo doni ai bambini per farsi perdonare tale mancanza.

Quali sono le usanze odierne legale alla notte della Befana?
La Befana, il cui nome deriva dal greco Epifania, ovvero apparizione o manifestazione, è rappresentata nell'immaginario collettivo da una vecchietta, con il naso lungo e il mento aguzzo, che, viaggiando su di una scopa, porta doni a tutti i bambini. Nella notte tra il 5 e il 6 di gennaio, infatti, sotto il peso di un sacco stracolmo di giocattoli, cioccolatini, caramelle, ma anche di cenere e carbone, la Befana vola sui tetti e, calandosi dai camini, riempie le calze lasciate appese dai bambini. Questi, da parte loro, preparano per la buona vecchina un piatto con un mandarino o un’arancia e un bicchiere di vino. Il mattino successivo, oltre ai regali e al carbone per chi è stato un po' più cattivello, i bambini trovano il pasto consumato e l’impronta della mano della Befana sulla cenere sparsa nel piatto.

L'aspetto da vecchia deriva da una raffigurazione simbolica dell'anno vecchio. Infatti, la tradizione racconta proprio di una vecchietta per indicare il finire di un ciclo: con il solstizio d'inverno si passa di fatto dal vecchio al nuovo, dal freddo e dalle notti interminabili all'allungarsi del periodo di luce. Inoltre, anche a livello liturgico si conclude il Tempo Liturgico forte, quello cioè natalizio e comincia quello Ordinario. Insomma, per dirlo nel modo giusto: l'Epifania, tutte le feste porta via.
Inoltre, in molti paesi europei esisteva la tradizione di bruciare, all'inizio dell'anno, dei fantocci vestiti di abiti logori, a volte anche a forma di vecchia. Ecco perché usa mettere del carbone o della cenere nelle calze dei bimbi birichini come simbolo del rinnovamento stagionale.

Quindi alla fine la tanto temuta Befana non è così male, ha solo la colpa di non essere dotata di particolare bellezza.

In ogni caso, se quest'anno vuoi sentirti Befana un po' anche tu per provare il brivido delle impennate a cavalcioni di una scopa volante e divertirti a sgraffignare tutti i dolcetti che vengono lasciati dai bimbi sui camini delle loro case, noi di CodiceSconto possiamo darti una mano a reperire i giocattoli, i dolcetti e le cioccolate più buone di tutte. Scopri i nostri codici sconto per alimenti e i coupon giochi e riempi le tue calze della Befana con il risparmio.

Codici Sconto consigliati
Amazon
Spedizione

Spedizione GRATIS su Amazon

SPESA MINIMA 29€

Amazon
Sconto extra
shopDisney
Codice

Codice sconto 20% su shopDisney

SENZA SPESA MINIMA

IBS
Spedizione + 3,50% CASHBACK
IBS
Codice extra

Codice sconto 7€ su IBS

SPESA MINIMA 65€

IBS
Codice

Codice sconto 5€ su IBS

SPESA MINIMA 50€

La Feltrinelli
Sconto + 4,50% CASHBACK
La Feltrinelli
Codice extra
IBS
Codice extra
IBS
Codice extra

Codice sconto 3€ su IBS

SPESA MINIMA 35€

IBS
Sconto + 3,50% CASHBACK
IBS
Spedizione + 3,50% CASHBACK

Spedizione GRATIS su IBS

SPESA MINIMA 25€

IBS
Codice extra

Codice sconto 2€ su IBS

SPESA MINIMA 27€