Le lenticchie in umido, il piatto portafortuna

Quarta tappa del nostro viaggio culinario alla scoperta delle tradizioni enogastronomiche italiane in occasione delle Feste

Le lenticchie in umido, il piatto portafortuna

Le Feste continuano e il Capodanno si avvicina. Quindi non ti rilassare troppo perché presto dovrai rimetterti ai fornelli per preparare il cenone del 31 dicembre e festeggiare in allegria con amici e parenti. Quali piatti cucinare quindi per dare il miglior benvenuto al nuovo anno in arrivo? Per non correre il rischio di riproporre il menù dell'anno passato, noi di CodiceSconto abbiamo deciso di condividere con te alcune ricette dei piatti tradizionali delle Feste, ognuna proveniente da una diversa regione d'Italia. Quindi, un vero e proprio viaggio culinario alla scoperta degli odori e dei sapori delle tavole degli italiani.

Dopo i crostini toscani, le orecchiette pugliesi con le cime di rapa e il baccalà alla veneta, è giunto il momento di fare tappa in Emilia Romagna per un contorno tradizionale e di buono auspicio, le lenticchie in umido.

La tradizione vuole che le origini delle lenticchie in umido nascano in Emilia Romagna perché questo contorno viene da sempre abbinato con il cotechino e lo zampone, piatti tipici del Capodanno romagnolo. In realtà però le lenticchie in umido possono diventare un ottimo contorno anche per altri piatti dato che si sposano alla perfezione con vari secondi di carne e anche con altri alimenti come patate, broccoli, cavolfiori, funghi e zucca. Inoltre, le lenticchie in umido è un piatto che si presta bene all'aggiunta di erbe aromatiche e spezie come ad esempio il curry, la curcuma, la paprika, il peperoncino, il rosmarino e la salvia.

Proprio perché quella delle lenticchie in umido è una ricetta così facilmente abbinabile, negli anni è diventata una pietanza tradizionale in quasi tutta Italia. Infatti le lenticchie vengono riconosciute come simbolo di prosperità e fortuna dato che la leggenda racconta che nell'antichità la forma tondeggiante delle lenticchie ricordasse quella delle monete d'oro. Gli antichi romani, infatti, regalavano per tradizione la scarsella, un sacchetto di pelle nato per contenere le monete, pieno però di lenticchie, con l'augurio che si potessero trasformare in denaro nell'arco dell'anno. Un cibo portafortuna quindi che sembra portare soldi e abbondanza in vista del nuovo anno. Non c'è infatti cenone di Capodanno senza lenticchie in umido.

Quindi, se non vuoi correre il rischio di iniziare nel modo sbagliato il nuovo anno in arrivo, per la tua cena di San Silvestro prepara le lenticchie in umido seguendo la ricetta dello chef di CodiceSconto.

Dosi e ingredienti

  • lenticchie - 250gr
  • polpa di pomodoro - 400gr
  • pancetta - 30gr
  • cipolla - 1
  • costa di sedano - 1
  • carota -1
  • foglia di salvia - 1
  • olio - 3 cucchiai
  • sale - q.b.
  • pepe - q.b.

Preparazione

Per prima cosa metti le lenticchie a bagno in acqua fredda per alcune ore, meglio se le lasci in acqua tutta la notte. Togli quelle venute a galla, scola le altre e sciacquale sotto acqua corrente e mettile a lessare per circa un'ora.

Inizia quindi a scaldare in una padella 3 cucchiai di olio, lascialo insaporire con la foglia di salvia e fai soffriggere aggiungendo la pancetta tritata, la carota, il sedano e la cipolla. Dopo circa 10 minuti aggiungi la polpa di pomodoro e lascia cuocere ancora per 15 minuti. Finito il tempo di cottura, equilibra il sapore con sale e pepe.

Trasferisci le lenticchie lessate nel tegame del soffritto continuando a mescolare e lasciandole insaporire per circa 10 minuti. A questo punto le tue lenticchie in umido sono pronte per essere servite.

In generale, è sempre meglio utilizzare le lenticchie secche che sono più ricche di nutrienti e, per insaporirle un po' di più, puoi aggiungere del brodo in fase di cottura. Infine, non dimenticare di servire questo piatto in abbinamento con un buon calice di vino come, ad esempio, il Lambrusco, un vino rosso frizzante che con la sua effervescenza, la sua astringenza e la sua struttura è in grado di bilanciare il sapore leggermente dolce e la consistenza succosa delle lenticchie in umido.

Vuoi provare a realizzare la nostra ricetta? Ricerca online tutti i prodotti enogastronomici necessari e approfitta dei nostri speciali codici sconto per acquistare prodotti alimentari, vini e birre provenienti da tutte le parti d'Italia.

Codici Sconto consigliati
ComproBio
Codice

Codice sconto -5€ su ComproBio

SPESA MINIMA 19,99€

wineOwine
Sconto
wineOwine
Spedizione

Spedizione gratis su wineOwine

SPESA MINIMA 120€