Il ritorno del vinile

Solo per veri musicodipendenti

La mattina quando sei ancora dentro al letto e fai fatica ad aprire gli occhi, sotto la doccia, mentre cucini per i tuoi amici, mente pulisci casa o stiri, oppure semplicemente quando sei disteso sul tuo divano gustandoti un ottimo calice di vino, in ogni momento della giornata non puoi fare a meno di farti accompagnare dai tuoi pezzi musicali del cuore? Se anche tu sei un musicodipendente, scopri o riscopri la bellezza di ascoltare tutta la musica che ami utilizzando i buon vecchi vinili.

Infatti, il disco in vinile, soprattutto negli ultimi anni, sta avendo un vero boom nelle vendite della musica registrata. Saranno stati forse proprio quegli schiocchetti e quei fruscii tipici della riproduzione dei vinili a tornare di moda come marchio di autenticità? In ogni caso, dal 2015 la crescita delle vendite dei vinile è inarrestabile. Infatti, anche da quanto è riscontrabile dai dati resi disponibili da Nielsen Music, nel primo semestre del 2018 sarebbero stati acquistati ben 7,6 milioni di vinili solo negli Stati Uniti, e il trend sembra essersi confermato lungo tutto il corso dell'anno precedente. Dati che non si vedevano dal 1990. Una tendenza, quella del vinile, che potremmo definire globale tant'è che abbraccia anche il nostro Paese: in Italia nel corso dell’anno scorso sono stati venduti ben 13,4 milioni di dischi.

Una crescita così dirompente che molte aziende stanno pensando di riattivare gli impianti di stampa. Sony, ad esempio, ha già ripreso la produzione nei suoi stabilimenti in Giappone, mentre per l'anno in corso è previsto l'arrivo sugli scaffali dei primi vinili HD: dei dischi che garantiranno una qualità sonora più nitida e con un ridotto fruscio.

Quello che però viene da chiedersi è se sia possibile che il vinile possa continuare con queste performance nei prossimi anni. In ogni caso, è di fatto innegabile che, nell'epoca della cosiddetta musica liquida, il vinile, dopo la sua scomparsa dal mercato causata dall'avvento del CD negli anni '80, sembra aver trovato un suo spazio che non include solo i collezionisti e i nostalgici affezionati, ma anche i giovani e i curiosi che possono finalmente acquistare vinili, non solo presso i negozi specializzati, ma anche più comodamente in luoghi come supermercati e librerie o addirittura all'interno di molti negozi online come Amazon o IBS. Infatti, nonostante lo streaming musicale, con i suoi 110 milioni di utenti registrati a piattaforme come Spotify, Apple Musica, Deezer e non solo, rimanga al primo posto tra le modalità di diffusione musicale, il vinile, detto anche microsolco, è sempre più deciso a farsi un posto tra gli scaffali di tutti gli ascoltatori.

"La crescita del vinile è l’esempio di come il mercato discografico sia radicalmente mutato. Nell’era dello smartphone, la musica è portabile e liquida, ma poi a casa, anche i giovanissimi, sono conquistati dalla magia del vinile e dalla sua fisicità: è una rivoluzione con due opposti che si incontrano" spiega Enzo Mazza Presidente della Federazione Industria Musicale Italiana. E' quindi come se anche gli adolescenti contemporanei, abituati ad una realtà virtuale, rimanessero piacevolmente colpiti da una musica che potremmo definire più fisica, dei suoni che permettono quasi di interagire con la musica stessa. Quello che infatti scioglie i ricordi di chi con i vinili è cresciuto, ma anche incuriosisce i neofiti, è quella strana sensazioni di riprovare o provare per la prima il brivido di estrarre un disco dalla busta, annusando il profumo della confezione stampata o la felicità di stringere tra le proprie mani la copertina del disco che spesso è più un'opera d'arte da collezionare. Per poi non parlare del calore e della naturalezza della musica che si percepisce ad ogni nota che esce dal vinile che ruota accarezzato dalla puntina del giradischi.

Quindi, se anche tu hai voglia di tornare a goderti la musica come quando eri giovane o sei un giovane ascoltatore curioso o addirittura un collezionista di vinili, approfitta delle tante opportunità di risparmio che i negozi online specializzati ti mettono a disposizione anche per acquistare vinili da collezione ed edizioni limitate. Per risparmiare ulteriormente sull'acquisto dei tuoi nuovi vinili, non dimenticare infine di prelevare qui su CodiceSconto i migliori codici sconto audio.

Codici Sconto consigliati
Amazon
Codice

Codice sconto 40% DVD Universal su Amazon

almeno due prodotti · Senza spesa minima

IBS
Codice

Codice sconto 10€ su IBS

Spesa minima 35€

IBS
Codice extra

Codice sconto 9€ su IBS

Spesa minima 90€

La Feltrinelli
Codice extra
IBS
Codice extra

Codice sconto 5€ su IBS

Spesa minima 50€

IBS
Codice extra

Codice sconto 3€ su IBS

Spesa minima 35€

IBS
Codice extra

Codice sconto 2€ su IBS

Spesa minima 27€

Amazon
Sconto extra
Amazon
Spedizione

Spedizione GRATIS su Amazon

Spesa minima 29€

Unieuro
Offerta + 2% Cashback
IBS
Sconto + 3,50% Cashback
Unieuro
Omaggio + 2% Cashback

Volo in Europa GRATIS su Unieuro

Spesa minima 300€

Amazon
Sconto + 3,50% Cashback